Cattolica, Regina dell’Adriatico, fra mare e borghi arroccati e ricchi di storia

Mare, spiagge e passeggiate sul lungomare sono soltanto il primo assaggio

Ai turisti Cattolica offre molto di più a partire dal centro città

La suggestione di un mare straordinariamente azzurro, e lo spettacolo incontaminato del verde delle colline, sono i due elementi di maggior pregio della Regina dell’Adriatico, ma sicuramente non i soli a caratterizzare la bellezza di Cattolica.

Il paesaggio marino si accoccola in una sorta di baia naturale, riparata dal sistema di frangiflutti e, alle spalle, dalle colline che la circondano e le regalano un clima temperato durante tutto l’anno. Nata come un piccolo borgo di pescatori oggi Cattolica è una fra le località più amate dai turisti che scelgono la costiera adriatica.

regina dell'adriaticoIl tratto di costa si snoda per circa 2 chilometri e propone una spiaggia fine e dorata, straordinariamente curata e caratterizzata dall’ampia presenza di strutture attrezzate dove, a farla da padrone, sono la spiccata ospitalità dei gestori e le mille proposte, in grado di rendere interessante la vacanza in qualsiasi stagione. Le iniziative e gli eventi si susseguono nell’arco dell’intero anno e soddisfano le aspettative di grandi e piccini.

Chi ama il mare non potrà che trovare mille spunti per viverlo appieno, dal semplice relax sotto il sole alla possibilità di praticare ogni tipologia di sport, da quelli acquatici a quelli terrestri.

L’incanto del mare si può osservare anche dal lungomare, decidendo di fare due passi sulla  passeggiata pedonale in legno, ravvivata dalla presenza di aiuole, fiori ed una ricca vegetazione.

E’ possibile scegliere anche di conoscere più da vicino il porto, osservare le tante imbarcazioni e la bellissima darsena dove si affacciano una miriade di locali tipici, che ci permettono di scoprire i piatti della tradizione cattolichina e della Romagna, a partire dalle specialità a base di pesce fresco.

Mare, spiagge e passeggiate sul lungomare sono soltanto il primo assaggio. Ai turisti Cattolica offre molto di più a partire dal centro città  e dalle splendide piazze come piazza de  Curtis, sede del mercato settimanale e dei mercatini stagionali e piazza Primo Maggio, conosciuta anche come “Piazza delle Fontane Danzanti” per gli spettacolari zampilli della fontana, che fa bella mostra di se al centro.

Il turista si può aggirare alla scoperta dei palazzi d’epoca, del Teatro e del Museo della Regina, conoscere più da vicino il patrimonio religioso, decidere di osservare le tante specie marine ospitate dall’Acquario Le Navi, visitare i parchi, autentici polmoni verdi, oppure  spingersi nell’entroterra per girovagare fra gli splendidi borghi arroccati, ricchi di storia e con una splendida vista mare.

Fiore all’occhiello della Regina dell’Adriatico è l’ospitalità. Il turista può scegliere l’offerta più adeguata in fatto di  soggiorno. Gli hotel a Cattolica garantiscono un ottimo servizio, ampio comfort ed un rapporto qualità prezzo davvero imbattibile.

Related Posts

Add Comment