Milton Morales arrestato a Miami: ecco cosa è accaduto

Milton Morales arrestato: ballerino Mediaset, ma la vicenda è ancora tutta da chiarire

Milton Morales arrestato: il ballerino cubano, 48 anni, da diverso tempo non si vede più in tv. Fino a qualche anno fa, in particolar modo dai primi anni 2000, Milton è stato considerato uno dei sex symbol senza dubbio tra i più amati ed acclamati, anche per le sue doti artistiche, che lo hanno reso uno dei più famosi, stimati ed apprezzati ballerini Mediaset.

Milton Morales arrestatoMilton ha lavorato presso gli studi Mediaset, in particolare calcando il palco di un programma di intrattenimento come Buona Domenica, ed in seguito è stato anche tronista di Uomini e Donne, riuscendo a catalizzare su di sé l’attenzione dei telespettatori e conquistando la stima del pubblico che tanto lo ha acclamato. Da qualche tempo, Morales era sparito dalle scene della tv e dai riflettori: il ballerino, che aveva conquistato una buona parte della tv italiana negli anni 2000, negli ultimi tempi aveva nutrito una grande passione per la pittura, e vi si era dedicato in maniera approfondita.

Secondo le ultime notizie, però, il ballerino sarebbe stato arrestato a Miami, lo scorso 28 giugno, per essersi spacciato per un poliziotto: avrebbe infatti esibito un falso distintivo, fermando una donna per un controllo e fingendo di essere un agente di polizia.

La vicenda, però, deve essere ancora chiarita.

Related Posts

Add Comment