Web marketing: le strategie per guadagnare in internet

Il miraggio di poter guadagnare tramite internet ha attirato tantissime persone, non tutte però sono riuscite in questo intento. La rete ha il vantaggio di poter proporre un oggetto in vendita, un’opinione, un articolo di approfondimento, ad un pubblico veramente molto grande.

Come è grande il pubblico, è grande anche l’offerta, quindi per riuscire ad attirare dei clienti, o anche dei lettori, è importante raggiungerli in qualche modo. Per fare questo è di fondamentale importanza conoscere quali sono le migliori strategie per rendere di facile accesso la nostra pagina internet.

L’importanza dei motori di ricerca

Quando si accede a internet per cercare qualcosa si sfruttano i motori di ricerca, e in particolare Google. Quando si costruisce una pagina internet, o anche un intero sito, lo scopo che si deve perseguire è quello di risultare nelle prime posizioni sui motori di ricerca. Solo questo consente di avere una elevata visibilità e dir aggiungere un ampio pubblico.

I metodi per ottenere questo risultato sono vari e comportano una certa concentrazione sulla costruzione delle singole pagine e dell’intero sito, in modo che i contenuti siano buoni e centrati sull’argomento scelto. Oltre a questo è essenziale che le pagine che stiamo creando siano “responsive”, ossia che si adattino a seconda del dispositivo utilizzato da chi vi accede.

In un mondo in cui sempre più persone utilizzano internet esclusivamente dallo smartphone, questo elemento sta diventando sempre più essenziale. Tutto ciò che si intende comunicare al cliente, o al lettore, deve essere inserito nella pagina che stiamo creando, in modo chiaro e preciso, citando qualche fonte autorevole magari.

Se non ci si ritiene all’altezza si possono anche sfruttare le tante aziende che si occupano di posizionamento internet e di produzione di testi SEO oriented. Si tratta di professionisti che si occupano di revisionare le pagine di un sito per suggerire, o attuare, tutte le modifiche necessarie a renderle perfettamente adatte allo scopo che si perseguono.

La strategia

Il posizionamento sui motori di ricerca però non è l’unico scopo che bisogna prefiggersi quando si prepara un sito internet. Se non si ha in mente una precisa strategia infatti si rischia di ottenere tantissime visite, ma da parte di persone non interessate al prodotto che intendiamo proporre.

Come viene suggerito anche sul sito http://seo-padova.com/guida-seo/come-posizionarsi-su-google/ è importante trovare quali siano i nostri obiettivi concreti, in modo da cercare di attrarre, tra tutti coloro che navigano in internet, proprio i nostri potenziali clienti. Un traffico elevato sul nostro sito quindi non è necessariamente un buon indice per misurare il successo di vendite che potremo avere.

Se vendiamo protesi per audiolesi, non ci servirà a nulla avere tra i nostri utenti varie migliaia di persone senza problemi di udito. Certo, alla lunga questi utenti potrebbero suggerire il prodotto che vendiamo anche a persone interessate, ma il nostro scopo è quello di raggiungere, come primo target, proprio i nostri futuri clienti.

Del resto, questo avviene anche negli show room fisici, i negozi di frutta e verdura mettono in vetrina i prodotti di stagione, non delle scarpe; in questo modo nel negozio entra chi vuole comprare dell’ananas e trovandolo lo acquista.

Come costruire una strategia di marketing

Spesso chi inizia a preparare un sito internet non ha in testa una precisa strategia di marketing, oltre ad avere una certa confusione su come si prepara una pagina SEO oriented.

Per poter costruire una corretta strategia di marketing è importante fermarsi un attimo e valutare alcuni elementi importanti, come ad esempio quale sia la nostra attività e quali sono i prodotti che abbiamo da offrire. Che si tratti di un oggetto da vendere o un testo da pubblicizzare, poco importa.

Related Posts

Add Comment