Inviare fax online: consigli utili

Anche se la tecnologia fa i suoi progressi marciando sulle e-mail e sull’universo cloud-based, il venerabile fax ha ancora i suoi seguaci. In molti scenari, il fax, che sia virtuale o elettronico, rimane il modo più comune per ottenere un documento da un punto ad un altro (point-to-point). In particolare, oggi i servizi di faxing online sono particolarmente diffusi; anche se la loro origine è ben più lontana, non c’è mai stata una tale pletora di opzioni a vari livelli di sofisticazione e costi.

La crescita del fax online è di fatto una buona cosa. I tradizionali, si sa, rimangono una vera seccatura e spesso possono essere dolorosamente lenti ad inviare i documenti. Inoltre, chi vuole ascoltare i toni di handshake digitali fastidiosi? Dal momento che così tanti documenti ci arrivano in forma digitale, o possono essere convertiti facilmente, l’invio di fax elettronico acquista tutt’altra validità. Anche nel caso in cui si necessiti di un maggior grado di monitoraggio e pianificazione, gli attuali servizi sul web garantiscono affidabilità massima.

Il grande vantaggio di questi sistemi, poi, è che per l’invio non è più necessario essere in prossimità di un apparecchio fisico, e non c’è bisogno di preoccuparsi di un eventuale linea occupata, perché il sistema attende che il destinatario si sia liberato. Allo stesso modo, per la ricezione di fax non si deve avere il PC acceso, né si ha l’obbligo di ascoltare un suono quando il fax è in arrivo. Insomma, è il miglior matrimonio possibile tra vecchie e nuove tecnologie.

Presentiamo quindi tre servizi da poter includere tra i migliori sul web. Ognuno di essi presenta tuttavia un aspetto in comune molto importante: permettono di inviare fax utilizzando un vero e proprio numero, come si farebbe nella più tradizionale delle situazioni.

EFAX

inviare fax onlineIl primo servizio che segnaliamo si chiama eFax ed è piuttosto conosciuto all’estero, soprattutto negli Stati Uniti. Da qualche anno è presente anche in Italia con una sua versione nella nostra lingua e questo ha facilitato, ovviamente, l’apprezzamento da parte degli utilizzatori. Il servizio che offre eFax, da quello che abbiamo appurato, è il più completo in assoluto ed ideale sia per gli utenti saltuari che per quelli più assidui, come possono essere ad esempio le aziende.

Una volta effettuata la registrazione sul sito it.efax.com sarà possibile prima fare una prova gratuita di 30 giorni e al termine della quale decidere se sottoscrivere un abbonamento mensile/annuale. Tra i tante peculiarità eFax presenta una caratteristica particolare che lo rende unico: la posta vocale. Quando sono attivate, le chiamate vocali al numero di fax sono registrate e inviate come allegati e-mail. I messaggi registrati possono essere spediti come file audio .gsm, .wav, o .AU. Un servizio top per clienti super esigenti.

METROFAX

Un altro è MetroFax, un servizio completamente dedicato che rende qualsiasi operazione di invio e ricezione molto semplice da gestire. E’ rivolto ad aziende di qualsiasi tipologia, dal basso business a requisiti più ampi, presentando varie funzioni built-in che facilitano l’utilizzo per mezzo di interfaccia web o applicazione. Il portale è piacevole e facile da usare. Quando si accede, il numero è mostrato chiaramente in alto a destra; se si dispone di più numeri, è possibile selezionarne uno dalla stessa posizione.

Il portale stesso ha quattro pulsanti nella schermata principale, duplicati in una barra sulla parte superiore di navigazione. Le opzioni sono semplici: è possibile visualizzare o inviare fax, aggiornare l’account e cercare aiuto. Dall’interno della console Web, inoltre, è possibile aggiungere i tag per organizzare i fax, il che rende più facile la ricerca in un secondo momento.  Per la gestione di un fax, si ottiene una schermata pop-up ben definita, soprannominata “WebSend”, che rende piuttosto immediata la procedura di invio direttamente dal browser.

Si possono inserire i dati manualmente o sceglierli da un elenco dei contatti, adornando il tutto con una serie di selezioni aggiuntive. E’ disponibile anche una versione per dispositivi Apple in modo da poter inviare fax anche in mobilità. Soltanto un piccolo neo per questo servizio: non ha il sito in lingua italiana.

 

Related Posts

Add Comment