Sport & sponsor: tennis e golf sono i preferiti

I cosiddetti sport di lusso come il tennis ed il golf sono le discipline sportive preferite dai grandi sponsor a livello internazionale. La motivazione principale è sicuramente legata alla larga diffusione di questi sport che attirano un pubblico variegato: donne, uomini e ragazzi rispetto a tipologie di sport selettivi che si rivolgono ad un pubblico circoscritto.

Un’altra motivazione potrebbe essere legata alla risonanza che hanno gli atleti che praticano tennis o golf. Per fare un esempio più che attuale potremmo evidenziare la figura del tennista Federer. Quest’ultimo è da sempre stato un’icona del mondo dello sport, in quanto ha sempre vinto e mostrato classe e precisione anche in situazioni non agevoli. Ancora oggi, nonostante l’età, continua ad inanellare vittorie tanto da essere tra i favoriti del bookmaker Sky Bet, anche per la conquista dell’ATP di Miami che si sta giocando in questi giorni. Un’ultima motivazione per cui grandi sponsor lottano per entrare in scena durante i match sportivi sia per il tennis, sia per il golf, come anche altri sport rinomati è proprio la tipologia di sportivo che frequenta questi luoghi.

Solitamente gli amanti del tennis e gli appassionati del golf vengono profilati in termini di marketing come clienti di lusso ovvero propensi alla spesa per beni con un alto margine di guadagno. Pertanto, le campagne pubblicitarie promosse da grandi sponsor e pertanto molto costose trovano in un pubblico vasto, variegato ed abbiente un terreno fertile per guadagnare una larga fetta di mercato.

Rispetto ad altre tipologie di sport definiti commerciali come il calcio, anche se attirano un pubblico internazionale sia in termini di tipologia di utenza sia in termini di propensione alla spesa, non sono paragonabili ai fan degli sport di alto rango. Questa importanza data dagli sponsor ai protagonisti del tennis e del golf è stata evidenziata anche dall’incidenza dell’investimento complessivo fatto dai grandi marchi per promuovere i loro prodotti sul guadagno complessivo degli atleti.

Sicuramente indipendentemente dalla tipologia di sponsor un atleta come Federer per il suo vissuto, il suo andamento e il suo carisma sarebbe stato la scelta principale per promuovere qualsiasi prodotto. Difatti numerose ricerche testimoniano che il tennista svizzero si trova al quarto posto della classifica degli atleti più pagati – considerando tutte le discipline esistenti –  ma sale al primo posto della classifica se si considerano gli incassi provenienti dagli sponsor.

In definitiva, il mondo delle discipline di lusso è quello più ricercato dai marchi che scelgono di investire cospicue somme di denaro nella promozione di beni con un costo elevato quindi accessibili soltanto ad un cliente disposto a pagare qualsiasi prezzo per un bene non comune come un biglietto della finale ATP di Miami.

Related Posts

Add Comment