Silvia Pavia morta: è stata ritrovata in auto, tra Oulx e Beulard

Silvia Pavia morta. Non è stata una storia a lieto fine, quella di Silvia pavia, la donna che era scomparsa, il 26 aprile scorso, da un maneggio di San Maurizio Canavese nel quale era solita trascorrere un po’ di tempo in sella al suo cavallo. La scomparsa della donna, avvenuta nel pomeriggio di quel 26 aprile, era stata decisamente strana: infatti, Silvia, dopo esser giunta nel maneggio di San Maurizio, aveva improvvisamente deciso di rimettere i jeans, salutare frettolosamente tutti e riprende l’auto.

Silvia Pavia mortaPoi, aveva cercato informazioni sul meteo di Bardonecchia, e si era indirizzata verso la Valsusa, dove il suo corpo è stato ritrovato, nella giornata di ieri, in seguito a settimane di indagini. La donna, che aveva 52 anni e viveva tra Montecarlo e Torino, aveva anche una casa a Beulard: ed è proprio qui che si era recata quel pomeriggio, giungendo, a bordo della sua automobile, lungo la strada per la Madonna del Cotolivier, tra Oulx e Beulard.

Al momento, visto anche che sul corpo senza vita della donna non sono state rinvenute tracce di violenza, si indaga sulla possibilità che Silvia abbia deciso di uccidersi, magari con l’uso di farmaci. Dopo lunghe ed estenuanti settimane di indagini, il suo corpo è stato infatti rinvenuto in auto, nella sua 500 grigia metallizzata.

Related Posts

Add Comment